Franchising poste private: Conviene? Margini di guadagno?

Questa guida è dedicata a tutti coloro che sono interessati ad avviare un’attività imprenditoriale con il franchising poste private, conosceremo i costi da sostenere per i potenziali imprenditori, i requisiti richiesti da soddisfare e quanto si può guadagnare attraverso questa attività.

Oggi partire con un’attività in proprio comporta sicuramente dei rischi per l’imprenditore uno tra questi è senza dubbio che l’eccessivo investimento iniziale possa andare perduto per questa ragione sono sempre di più le persone che si affidano al franchising il quale offre la possibilità di ridurre i costi iniziali e di avere ottimi guadagni soprattutto grazie alla continua assistenza proposta dall’azienda agli affiliati.

Franchising poste private: Perché affiliarsi?

Oggi in particolare in questo periodo di emergenza sanitaria (2020-2021) chiunque entra nella maggior parte degli uffici postali in Italia sa che dovrà essere munito di molta pazienza a causa delle lunghe file agli sportelli e a volte alla lentezza degli operatori. Anche fare una piccola e rapida operazione può costare delle ore di attesa ai clienti che spesso sono costretti a rimandare ai giorni successivi.

Mercato postale in crescita

Per questi motivi aprire un franchising poste private può essere la vera alternativa alla posta tradizionale, offrendo tempi più rapidi nel completamento delle operazioni accompagnati da costi inferiori. Parliamo quindi di un settore in continua crescita con possibilità di guadagno reali, ovviamente tenendo conto di vari fattori tra cui senza dubbio il luogo in cui si decide di aprire una posta privata.

La scelta del locale è di importanza primaria, una posta privata può avere maggiore successo se ubicata in una città con un’ampia densità di popolazione, collocata in una posizione centrale facilmente raggiungibile dai mezzi pubblici e con possibilità di parcheggio. Tutte queste caratteristiche ci dicono che se non si dispone di un locale di proprietà si arriverà a pagare una considerevole cifra d’affitto.

Franchising poste private: i costi per affiliarsi

Come detto in precedenza la scelta del locale rappresenta uno dei fattori fondamentali per far rendere al meglio una posta privata, tuttavia non serve necessariamente avere a disposizione un locale di grandi dimensioni sono più che sufficienti 50mq. Oltre i normali costi per aprire qualsiasi tipo di attività tra cui per esempio gli stipendi di eventuali dipendenti bisogna valutare anche le royalties da pagare.

Diverse aziende di poste private chiedono agli affiliati fee d’ingresso o royalties da pagare sul fatturato o anche su ogni raccomandata spedita, diminuendo quindi il guadagno per l’imprenditore. Conti alla mano quindi l’investimento inziale per un potenziale affiliato si aggira attorno ai 25.000 o 30.000 euro per mettere su un ufficio con le caratteristiche descritte.

Franchising poste private onviene

Quindi per tutti coloro che si chiedono quali sono i guadagni aprendo un franchising poste private la risposta non può essere certa, le possibilità di guadagno possono essere anche enormi ma tutto dipende da diversi fattori come abbiamo già detto su tutte la posizione del locale, il bacino d’utenza della città in cui si trova l’ufficio, il potenziale numero di clienti e le royalties previste dalle varie aziende.

I migliori Franchising poste private

Dopo aver conosciuto molto più nel dettaglio il mondo delle poste private adesso scopriamo alcune tra le proposte migliori di franchising poste private presenti sul mercato in modo che tutti gli interessati ad avviare questa ottima attività possano avere un’ampia scelta su chi affidare il proprio investimento.

Franchising Poste Nazionali

Poste Nazionali è senza dubbio tra i migliori network italiani di posta privata e servizi offrendo all’affiliato un modello di business innovativo ed efficiente. Tra i più professionali nel mondo della posta privata, Poste Nazionali offre efficienza e praticità perfetto per nuovi imprenditori che vogliono affacciarsi in questo settore in continua crescita.

L’investimento iniziale per affiliarsi a Poste Nazionali parte da 2.900 euro più IVA fino ad un massimo di 12.300 più IVA a seconda di vari fattori. Non sono previste royalties ma un canone mensile dai 100 ai 300 euro abbattibile sfruttando solo alcuni servizi. L’azienda offre un corso di formazione pre-apertura e un fatturato medio annuo sui 109.320.00 euro.

Franchising QuiPoste

Affiliarsi a QuiPoste per aprire un franchising poste private è senza dubbio una scelta ottima, parliamo di uno dei più efficienti network presente in tutta Italia con oltre 50 punti. QuiPoste è specializzata nell’invio di documenti e merci tramite corrieri specializzati sul canale postale o direttamente dall’ufficio.

Questa azienda è molto conosciuta nel settore delle poste private soprattutto per i bassi costi d’investimento iniziale infatti gran parte degli imprenditori che hanno deciso di affiliarsi a QuiPoste sono rimasti soddisfatti di aver speso al di sotto dei 10.000 euro incluso diritto d’entrata. La fee d’ingresso prevista è di 4.900 euro con agevolazioni dedicate ai giovani imprenditori.

Posta privata in franchising QuiPoste

Franchising Posta & Multiservice

Posta & Multiservice è un progetto con più di dieci anni di esperienza alle spalle nel settore delle poste private e ad oggi conta ben più di 100 filiali divenendo per forza di cosa un marchio leader in Italia. Da molti l’azienda è conosciuta come la vera e propria alternativa al servizio postale tradizionale grazie ad una grande competenza e alle tariffe tra le più basse nazionali.

Posta & Multiservice offre due formule ai suoi affiliati la prima è Posta & Service ad un costo di 6.900 euro che prevede licenza ministeriale, software gestionale, arredamento completo di computer e stampanti, bilancia pesa pacchi, assistenza continua e un corso di formazione iniziale. La seconda formula è Posta & Multiservice al costo di 9.900 euro prevede in più una doppia postazione operativa.

Posta Multiservice in franchising

Franchising Posta Centrale

Il franchising di Posta Centrale è sicuramente tra i più giovani e innovativi presenti sul mercato che fa del suo punto di forza la voglia di evolversi e crescere quotidianamente. Offre ai suoi affiliati una vasta gamma di servizi per rendere il lavoro il più semplice e remunerativo possibile.

L’azienda propone due format diversi nella fee d’ingresso, quello Base al costo di 6.400 euro più IVA che offre l’esclusiva della zona, attivazione servizio pagamenti, un computer e una stampante, un’insegna più 5.000 volantini e 1000 biglietti da visita, pagina ufficiale sito internet, rilascio licenza individuale e attivazione servizi camerali. Nel format chiamato Full al costo di 7.900 euro invece a tutto questo si aggiunge una poltrona operativa, 3 sedie d’attesa, un bancone reception e una cassettiera.

Franchising Posta Centrale

Franchising Poste Centrali

Aprire un franchising poste private con Poste Centrali è molto conveniente per un imprenditore che si sta affacciando anche per la prima volta in questo settore. Con molti anni di esperienza alle spalle l’azienda è diventata tra le più apprezzate e conosciute alternative ai servizi postali tradizionali grazie ai forti vantaggi e al risparmio di tempo che i clienti traggono dai servizi offerti.

Poste Centrali offre ben tre diverse formule di affiliazione agli imprenditori, la prima chiamata Silver al costo di 7.000 euro più IVA chiavi in mano, la seconda chiamata Gold che ha come investimento iniziale la cifra di 9.900 euro più IVA e la terza, la più importante, chiamata Gold XL che ha un costo di 11.900 euro.

Franchising Poste Centrali

Sottoscrivi
Notifica
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Send this to a friend