Come aprire un negozio GameUP in franchising

Oggi in questa guida scopriremo cosa fare per aprire un negozio GameUP in franchising con tutti i passaggi da fare, i requisiti richiesti e i costi previsti. In un periodo storico dove la tecnologia è alla base della nostra vita quotidiana, il mondo dei videogames e delle console è uno dei settori in continua crescita nonostante il momento. Per questo avviare un’attività in proprio attraverso l’apertura di un negozio GameUP in franchising può essere una scelta giusta e remunerativa.

GameUP ha una corsia preferenziale con tutte le aziende più importanti del settore videogames e console per dare la possibilità all’affiliato ogni giorno di lavorare con i migliori fornitori e soprattutto alle migliori condizioni sul mercato ponendosi l’obiettivo di avere tutti i negozi forniti al meglio per accontentare anche i clienti con richieste più particolari.

GameUP in franchising: le formule proposte

Per cercare di accontentare una vasta tipologia di clienti il franchising dell’azienda GameUP propone due tipologie di negozio differenti con un investimento economico diverso. Puoi scegliere di aprire un “Corner”, formula dedicata a chi già gestisce un’attività ed ha intenzione di ampliarla nel settore dei videogames con un investimento di 14.900 euro.

In alternativa con un investimento di 27.900 euro puoi scegliere di aprire uno “Shop” ovvero il tuo negozio di videogames chiavi in mano. Grazie al supporto e l’assistenza costante di GameUP, potrai gestire la tua attività in totale tranquillità, cercando di raggiungere i tuoi obiettivi prefissati quanto prima. Per maggiori informazioni visita la sezione dedicata al franchising all’interno del sito internet.

Negozio GameUP in franchising

GameUP in franchising: i servizi offerti al cliente

Sono numerosissimi i servizi offerti da GameUP ai suoi clienti sia per quanto riguarda la fornitura sia per il supporto gestionale offerto. Nel contratto di franchising di GameUP non so previsti royalty o fee d’ingresso, e l’affiliato non avrà l’obbligo di acquisto mensile della merce.

GameUP in franchising mette a disposizione dei suoi clienti promozioni periodiche su tutti i prodotti con materiale cartaceo da esporre all’interno del negozio ed un kit dedicato alla comunicazione online. Avviare un’attività in proprio con GameUP conviene anche perché l’azienda non detiene percentuali sul fatturato finale.

La fidelizzazione dei clienti è un fattore fondamentale nell’azienda GameUP infatti il marchio propone sempre promozioni interessanti per i nuovi e successivamente fa di tutto affinché il cliente abbia dei motivi per tornare nel negozio.

Per questo motivo GameUP propone la Fidelity Card che si basa su due livelli differenti il “Gold” e il “Silver” entrambi con promozioni e sconti diversi. Molteplici anche le attività organizzate nei negozi GameUP infatti vengono spesso organizzati tornei di videogames o anche di carte che sono senza dubbio un’ulteriore fonte di guadagno per l’affiliato.

Sottoscrivi
Notifica
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Send this to a friend