Lavorare per Leroy Merlin

Leroy Merlin è un vero e proprio colosso della GDO che in Italia e in Europa offre lavoro a tantissime persone. Andiamo a vedere come fare per lavorare per Leroy Merlin e poi andiamo a scoprire le offerte di lavoro disponibili.

Lavorare per Leroy Merlin: l’azienda

Leroy Merlin è stata fondata nel 1923 dai coniugi Adolph Leroy e Rose Merlin che diedero vita nel nord della Francia ad un negozio di rivendita di residuati bellici della prima guerra mondiale. Dal 1933 l’azienda ha poi messo in vendita kit di montaggio di case e di materiali da costruzione, dando il via a quello che sarebbe poi diventata Leroy Merlin oggi.

Se negli anni ’70 Leroy Merlin poteva vantare 30 negozi in Francia ed era tra le prime aziende europee ad utilizzare il codice a barre per le vendite dei propri articoli, nel periodo che va dal 1989 al 2006 l’azienda si è trasformata in un vero e proprio modello internazionale raggruppando numerose aziende autonome. Nel luglio 2006 nasce il Gruppo Adeo, una vera e propria associazione intersocetaria che raggruppa e finanzia le attività del gruppo in cui oltre a Leroy Merlin fanno parte: Bricoman, Auchan, Zodio e Kbane.

Lavorare per Leroy Merlin

Leroy Merlin è presente in numerosi paesi, in Francia i punti vendita sono 114, in Spagna 49, in Italia 48, in Polonia 43, in Portogallo 9, in Grecia e Cipro 5, in Romania 4, in Brasile 25, in Russia 18, in Cina 1 e in Ucraina 1. Per quanto riguarda invece la distribuzione in Italia vediamo che Leroy Merlin è presente in 14 regioni con numerosi punti vendita: 1 in Abruzzo, 3 in Campania, 4 in Emilia Romagna, 1 in Friuli Venezia Giulia, 2 nelle Marche, 6 nel Lazio, 1 in Liguria, 15 in Lombardia, 3 in Piemonte, 3 in Puglia, 3 in Sicilia, 2 in Toscana, 1 in Umbria e 5 in Veneto.

Nel nostro paese sono quindi in totale 48 i punti vendita che generano complessivamente un fatturato di 1,5 miliardi di euro e ben 6720 collaboratori di cui il 99% sono anche azionisti dell’azienda e ben il 91% è impiegato a tempo indeterminato.

Lavorare per Leroy Merlin: aree di inserimento

Chi ambisce a lavorare per Leroy Merlin dovrà fare domanda per essere impiegato in uno dei settori aziendali in cui è suddivisa l’azienda. Il quartier generale si trova a Milano ma come detto i punti vendita sono dislocati su tutto il territorio nazionale.

Ecco le principali aree professionali di Leroy Merlin:

  • Finanza, Amministrazione, Controllo, Legale e Audit.
  • Sviluppo Immobiliare.
  • Acquisti, Marketing e Commercio.
  • Supply Chain.
  • Relazioni col Cliente.
  • Sistemi informativi.
  • Servizi Generali.
  • Risorse Umane.

Chi intende lavorare per Leroy Merlin non dovrà fare altro che candidarsi per una delle posizioni aperte oppure, in alternativa, presentarsi ad uno degli incontri informativi e conoscitivi organizzati dall’azienda per conoscere aspiranti candidati che siano interessati alle offerte di lavoro in Leroy Merlin.

Sottoscrivi
Notifica
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Send this to a friend