Intesa Sanpaolo: 500 nuove assunzioni entro il 2021

Il noto gruppo bancario Intesa Sanpaolo, anche noto come ISP,  ha sviluppato una nuova divisione assicurativa grazie alla quale sarà possibile la creazione di nuovi posti di lavoro. Sono infatti previste per il 2021 ben 500 nuove assunzioni di cui la maggior parte saranno risorse dedicate al servizio clienti. In questa guida sarà possibile trovare tutte le informazioni necessarie sulle diverse opportunità di carriera che sono in arrivo in Intesa Sanpaolo.

Intesa Sanpaolo: il gruppo

Intesa Sanpaolo S.p.A. è un gruppo bancario nato dalla fusione di due banche italiane: Sanpaolo IMI e Banca Intesa nel 2017. Il quartier generale del gruppo si trova a Torino ma opera in ben 37 paesi sparsi nel mondo. La sua rete è estremamente vasta, basti pensare che dispone di oltre 5000 sportelli bancari di cui 4600 in Italia e 1.100 circa all’estero.

Questi numeri fanno di della banca uno dei maggiori gruppi a livello europeo con oltre 12 milioni di clienti e più di 90.000 dipendenti a livello mondiale.

Lavorare per Intesa Sanpaolo

Il Guppo ISP, come detto, è il più grande gruppo bancario in Italia ma anche uno dei più importanti di tutta l’aria Euro rientrando tra i primi venti. Le attività del gruppo sono divise in sette unità di business:

  • Divisione banca dei territori: rappresenta la rete commerciale del gruppo in Italia.
  • Divisione International Subsidary Banks: presente in 12 paesi e copre Europa centro-orientale, medio-oriente e nordafrica.
  • Divisione IMI – Corporate and Investment Banking: partner globale per imprese ed istituzioni finanziarie presente in 30 paesi.
  • Divisione Fideuram – Intesa Sanpaolo Private Banking: offre servizi di consulenza finanziaria.
  • Divisione Asset Management – Eurizon Capital SGR: società di risparmio gestito che investe in obbligazioni e gestisce il 15% del mercato (314 miliardi di euro).
  • Divisione Insurance: che racchiude tutte le compagnie di assicurazione del gruppo.
  • Divisione Capital Light Bank: si occupa di gestire le sofferenze e gli attivi in vendita.

Lavorare in ISP

Come riportato da tutti gli organi di informazione Intesa Sanpaolo si prepara ad espandersi nel settore delle assicurazioni. Tutto questo è emerso dalla presentazione della nuova divisione assicurativa del colosso bancario avvenuta a Torino. All’interno del programma di sviluppo del settore industriale è stato varato un piano di crescita che riuscirà a creare numerosi posti di lavoro portando a numerose assunzioni all’interno del gruppo nei prossimi 4 anni.

L’obiettivo di ISP è quello di portare il gruppo ad essere uno degli operatori nazionali principali più attivi nel settore delle assicurazioni personali, familiari e dei beni. Secondo il progetto i clienti potranno trovare all’interno delle tante filiali distribuite sul territorio nazionale dei servizi integrati che vanno dal credito alla protezione del patrimonio, passando per investimenti, risparmio ma anche salute e previdenza. Proprio con l’introduzione della divisione assicurativa è previsto l’impiego di personale qualificato che andrà ad incrementare l’organico dell’istituto di credito.

Sono infatti previste ben 500 assunzioni da destinare in gran parte proprio al settore assicurativo. Ma questo non è tutto, infatti la società ha anche pianificato di formare 30.000 dipendenti che diverranno esperti di Banca Assicurazione.

Oltre alle posizione che verranno a crearsi grazie all’implementazione del settore assicurativo è possibile lavorare in Intesa Sanpaolo anche candidandosi per una delle tante posizioni aperte che periodicamente vengono indicate sul portale del colosso bancario.

500 nuove assunzioni

Posizioni aperte

  • Le posizioni attualmente aperte per la ricerca del personale in ISP sono le seguenti:
  • Stage – Analyst Rischi Creditizi – Torino.
  • Stage – Circular Economy Analyst – Milano.
  • Consulenti finanziari Junior – Torino e Milano.
  • Regulatory Project Intnership – Milano.
  • Senior Liquidatore Sinistri RE – Torino.
  • Supporto Operativo – Venezia Mestre.
  • Stage – Derivative Pricing Analyst and Developer – Milano.
  • Stage – DSI IT Junior Analyst – Milano e Torino.
  • Retail Marketing & Pricing Intnership – Milano.
  • Stage – Trade Finance GTB – Milano.
  • Attuariato Prodotti Senior – Milano.
  • Stage – Gestione Contratto di Agenzia – Roma.
  • Pianificazione e controllo danni specialist – Milano.
  • Responsabile sviluppo prodotti salute – Venezia Mestre.
  • Stage – Amministrazione reclutamento – Roma.
  • Cloud Security Architect – Milano e Torino.
  • ALM Specialist – Milano.
  • Stage – Performance e Incentivi Commerciali – Roma.
  • Stage – Business Analyst Industry Energy – Milano.
  • Stage – Marketing Operativo – Milano.
  • Stage – Amministrazione e Bilancio – Venezia Mestre.
  • Wealth Management Intnership – Milano.
  • Corporate Governance & Sustainability Specialist – Milano.
  • Contract Underwriter – Venezia Mestre.
  • P. Iva – Agenti Junior in attività finanziaria e assicurativa – Lombardia ed Emilia Romagna.
  • Private Banker – Tutta Italia.
  • Categorie Tutelate – Tutta Italia.
  • P.Iva – Agenti Senior in attività finanziaria e assicurativa – Lombardia ed Emilia Romagna.
  • P.Iva – ISP CASA Agenti immobiliari – Milano, Torino e Bologna.
  • Consulente commerciale Isp Forvalue – Padova, Treviso e Verona.

Intesa Sanpaolo: come candidarsi

Come detto, la gran parte dei posti che si verranno a creare in ISP entro il 2021 sarà dedicato a rafforzare l’assistenza ai clienti. In particolare si punterà ad inserire nuove risorse che saranno dedicati ai servizi post-vendita e che potranno essere impiegati sia nella sede centrale a Torino che presso le diverse agenzie del gruppo che si trovano su tutto il territorio nazionale.

Per candidarsi ad uno dei posti disponibili per lavorare in Intesa Sanpaolo non bisogna fare altro che visitare la sezione lavora con noi della piattaforma aziendale. In questa pagina è presente un’elenco con tutte le offerte di lavoro attivo, dopo aver preso visione delle posizioni aperte non bisognerà dunque fare altro che candidarsi online, compilando l’apposito form ed inviando il proprio curriculum vitae.

Sottoscrivi
Notifica
guest
4 Commenti
Il più vecchio
Il più nuovo I più votati
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Send this to a friend