Come aprire un franchising FitUP

In questa guida conosceremo nello specifico cosa fare per aprire una palestra con il franchising FitUP, quali sono i requisiti necessari richiesti, cosa propone l’azienda ai suoi affiliati e a quanto ammonta l’investimento iniziale. Cresce quotidianamente il numero di persone che decidono di avviare un’attività in proprio affidandosi al franchising che offre garanzie sia da un punto di vista economico visto che l’investimento iniziale è sempre più contenuto sia dal punto di vista del supporto costante che l’azienda offre ai suoi affiliati.

Franchising FitUP: l’azienda

Investire nel mondo del fitness e del benessere fisico può essere sicuramente una scelta che può rivelarsi più che giusta visto che parliamo di un settore in continua crescita e con una richiesta sempre alta. Grazie ad un’esperienza decennale accumulata da un gruppo di giovani appassionati di palestra oggi il modello FitUP è ormai un business milionario consolidato nel mercato.

L’azienda offre ai suoi affiliati un concetto di franchising molto chiaro quanto efficace grazie soprattutto ad un investimento contenuto, supporto completo sia dalla fase pre-apertura alla fase post-apertura, macchinari Technogym, azienda leader nel settore fitness di ultima generazione, possibilità di un pluri investimento nell’apertura di più sedi FitUP e palestra aperta 24 ore su 24.

Aprire un franchising FitUP

Franchising FitUP: i requisiti e l’investimento iniziale

Per aprire una palestra con il franchising FitUP senza dubbio occorre avere dei requisiti da soddisfare, uno su tutti è quello di essere un appassionato di tutto ciò che riguarda il mondo del fitness e del benessere fisico ed una buona predisposizione a stare a contatto con il pubblico quotidianamente. Tuttavia l’opportunità di investire in FitUP è rivolta a tutti gli imprenditori anche a quelli che si affacciano per la prima volta nel settore del fitness. Per maggiori informazioni collegati al sito internet ufficiale e clicca nell’area dedicata al franchising.

Uno dei fattori più importanti per un potenziale affiliato che vuole investire aprendo una palestra con il franchising FitUP è sicuramente l’assistenza offerta a 360 gradi dall’azienda per garantire il successo del brand al 100%. Una volta firmato il contratto di affiliazione FitUP offre alcuni ottimi servizi agli imprenditori come ad esempio l’aiuto nella ricerca del locale idoneo in cui aprire la palestra sia per quanto riguarda le dimensioni giuste ma soprattutto per la posizione che deve essere in una zona abitata ad alto flusso pedonale e lontana dalla concorrenza.

Apertura Franchising FitUP

In alcuni casi l’azienda decide di acquistare il locale così da proporre un affitto adeguato all’imprenditore in base agli eventuali guadagni. Un altro servizio importante offerto da FitUP riguarda il layout e la progettazione dell’intero locale compresa la realizzazione degli impianti elettrici, la fornitura di tutti i macchinari di ultima generazione e la ricerca del personale, per inserire nel team persone qualificate ed esperte.

Fattore fondamentale riguarda i margini di guadagno che un imprenditore ha la possibilità di ottenere attraverso l’apertura di una palestra con il franchising FitUP. L’azienda offre un aiuto a creare un business plan basato sull’investimento iniziale in modo da programmare con precisione tutta la parte riguardante i costi e il fatturato al fine di garantire una certezza nella riuscita del progetto. Inoltre FitUP offre ai suoi affiliati un’ottima assistenza fiscale e amministrativa attraverso diversi commercialisti che si trovano in differenti parti d’Italia. L’investimento iniziale richiesto da parte dell’azienda parte dalla cifra di 100.000 euro.

Sottoscrivi
Notifica
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Send this to a friend